Filters
Allenarsi a casa? 5 buoni motivi per iniziare subito

Allenarsi a casa? 5 buoni motivi per iniziare subito

E' davvero possibile allenarsi in casa, ottenendo anche buoni risultati? La risposta è sì, l'importante è soprattutto avere voglia di farlo. Il pericolo più grosso dell'allenarsi in casa è quello infatti di venire sopraffatti dalla pigrizia, di perdere quello stimolo che in palestra ci viene dal partecipare a corsi di gruppo o dal lavorare guidati da un personal trainer. Se riusciamo a vincere la pigrizia, possiamo benissimo allenarci in casa ottenendo anche buoni risultati, anche perchè l'home fitness ha numerosi vantaggi, che di seguito andiamo ad elencare. 

1. Risparmio e ottimizzazione del tempo

Allenarsi in casa significa risparmiare il tempo per lo spostamento verso e dalla palestra e per la ricerca di parcheggio. Con l'home fitness possiamo fare allenamento a qualsiasi ora del giorno, nei momenti che preferiamo noi, anche la mattina prima di andare al lavoro o magari nella pausa pranzo.  

2. Risparmio di denaro

Frequentare una palestra comporta una spesa mensile non indifferente: oltre al costo dell'abbonamento si aggiunge il costo per raggiungere la struttura. Tutto questo con l'home fitness è ridotto al minimo.Per allenarsi in casa sono necessari pochi attrezzi: un attrezzo per l'attività aerobica (tapis roulant, cyclette, ellittica oppure vogatore), qualche attrezzo per il potenziamento muscolare come manubri, bilancieri o kettlebell e un comodo tappettino per lo stretching, tutto questo in pochi metri quadri.

3. Maggiore concentrazione

Palestre sovraffollate, gente che parla del più e del meno, musica troppo alta o che non ci piace: tutto questo porta a scarsa concentrazione ed ad allenarsi in modo non corretto. In un luogo riservato e familiare ci si può allenare con maggiore concentrazione e con maggiore tranquillità, tutto questo porta ad una maggiore qualità dell'allenamento.

4. Ottimizzazione dell'allenamento

La maggior parte delle palestre sono frequentate soprattutto di sera dopo il lavoro e per allenarsi con un attrezzo bisogna fare anche la fila: per non sprecare tempo tendiamo ad esercitarci su altri attrezzi e questo è sbagliato perchè si rischia di stravolgere la routine di lavoro riducendo o addirittura vanificando quelli che sono i risultati che si vogliono ottenere. Allenarsi a casa significa poter disporre di un attrezzo quando lo vogliamo senza dover aspettare il nostro turno ed ottimizzare quindi le nostre performance. 

5. Personalizzazione ed ottimizzazione dell'ambiente

Uno dei vantaggi maggiori dell'home fitness è quello di poter praticare l'allenamento in un ambiente che possiamo personalizzare a nostro piacimento. I più fortunati possono adibire un'intera stanza a palestra, ma in realtà per allenarsi è necessario poco spazio: basta una zona di circa 2,5 metri quadri x 3, che possiamo ricavare all'interno di un'altra stanza, come la sala o la camera da letto, non necessariamente divisa da pareti. Possiamo fare gli esercizi ascoltando la nostra musica preferita, invece che sorbirci la programmazione radiofonica della palestra e possiamo adattare l'ambiente con i colori e le luci che ci fanno stare bene. Inoltre, cosa da non sottovalutare, possiamo tenere a portata di mano ogni cosa possa servire, come la bottiglietta d'acqua o quella dei sali minerali, gli integratori, il diario dove annotiamo gli esercizi, che è sempre bene consultare e qualsiasi altra cosa che ci possa servire.

Stai cercando qualche consiglio su come allestire la tua palestra in casa? Leggi qui!

Product added to wishlist
Product added to compare.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la privacy policy.